Frase ad effetto, ermetica

CV Policy

Informativa privacy per la selezione dei candidati ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016

Con il Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 “relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE” è stato approvato il “Regolamento generale sulla protezione dei dati” (di seguito, anche solo il “GDPR”) il quale impone, a tutela dei soggetti interessati, di fornire agli stessi informazioni in merito al trattamento dei loro dati personali.

La normativa si affianca al D. Lgs. 196/2003 del 30 giugno 2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito, anche solo il “Codice della Privacy”) volto a garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali, nel rispetto dei principi di semplificazione, armonizzazione ed efficacia.

Pertanto, in applicazione delle normative di legge, lo Studio SabelliBenazzo rende qui di seguito le informazioni relative ai trattamenti aziendali dei Suoi dati personali, improntati, anche ai sensi e per gli effetti dell’art. 5 del GDPR, ai principi di correttezza, liceità e proporzionalità, nonché trasparenza, chiarezza, consapevolezza e tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

1. Oggetto e fonte dei dati trattati

1.1. Nel rispetto dei principi di trasparenza e tutela e di tutti i principi cardine del GDPR, nonché in ottemperanza alla disposizione di cui all’art. 7, comma 2, lett. a), D. Lgs. 196/2003, La informiamo che i Suoi dati personali in nostro possesso sono quelli da Lei direttamente forniti mediante la trasmissione del Suo curriculum.

1.2. Può accadere che mediante la trasmissione del Suo curriculum o anche successivamente lo Studio SabelliBenazzo venga in possesso di categorie particolari di dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco un soggetto, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale.

Per il loro trattamento la legge richiede una specifica manifestazione di consenso.

2. Finalità del trattamento cui sono destinati i dati

In ottemperanza alle disposizioni di cui di cui agli artt. 7, comma 2, lett. b), e 13, comma 1, lett. a), D. Lgs. 196/2003, nonché artt. 13, comma 1, lett. c) e 15, comma 1, lett. a), GDPR, La informiamo che i Suoi dati personali verranno trattati per le seguenti finalità:

a) valutazione della coerenza del Suo profilo rispetto alle posizioni lavorative aperte presso lo Studio SabelliBenazzo e, in generale, per la gestione delle procedure di selezione dei collaboratori e professionisti;

b) contattarla ai dati di contatto dal lei forniti al fine di programmare colloqui che si rendano necessari.

3. Destinatari: categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati

3.1. In ottemperanza alle disposizioni di cui agli artt. 7, comma 2, lett. e), e 13, comma 1, lett. d), D. Lgs. nonché artt. 13, comma 1, lett. e) e 15, comma 1, lett. c) GDPR, La informiamo che i Suoi dati personali saranno resi accessibili solo a coloro i quali, facenti parte dell’organizzazione dello Studio SabelliBenazzo, ne abbiano necessità a causa della propria mansione o posizione gerarchica (personale dipendente, collaboratori). Tali soggetti, il cui numero sarà il più possibile contenuto, nel rispetto del principio di minimizzazione dei dati, saranno opportunamente istruiti al fine di evitare perdite, distruzione, accessi non autorizzati o trattamenti non consentiti dei dati stessi.

3.2. I Suoi dati personali saranno altresì resi accessibili e comunicati, per ogni finalità di legge, ai soggetti e/o società terze (a titolo indicativo studi professionali, professionisti, consulenti, società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi) che svolgono attività per conto dello Studio SabelliBenazzo.

3.3. I Suoi dati personali saranno altresì resi accessibili alle pubbliche autorità, secondo le necessità di legge.

4. Ambito di diffusione

In ottemperanza alla disposizione di cui all’art. 13, comma 1, lett. a), D. Lgs. 196/2003 nonché artt. 13, comma 1, lett. f), e 15, comma 1, lett. c) GDPR, La informiamo che i dati personali da Lei forniti potranno essere diffusi nel territorio nazionale e nel territorio dei paesi aderenti all’Unione Europea ai soggetti di cui al punto 3) che precede.

5. Periodo di conservazione

In ottemperanza alla disposizione di cui agli artt. 13, comma 2, lett. a) e 15, comma 1, lett. d) GDPR, La informiamo che i dati personali da Lei forniti saranno conservati dallo Studio SabelliBenazzo per un periodo di 24 mesi dal loro conferimento e potranno essere utilizzati per contatti ed eventuali colloqui futuri.

6. Diritti dell’interessato

In ottemperanza alla disposizione di cui all’art. 13, comma 1, lett. e), D. Lgs. 196/2003, nonché artt. 13, comma 2 e 15 GDPR, La informiamo che è Suo diritto:

a) ottenere dallo Studio SabelliBenazzo la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

b) ottenere l’indicazione della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

c) ottenere l’indicazione dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

d) ottenere l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati ovvero la limitazione del trattamento da parte dello Studio SabelliBenazzo;

e) ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati e pertanto di opporsi al trattamento reso in violazione di legge;

f) ottenere l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere d) ed e) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

g) il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali forniti;

h) proporre reclamo all’autorità di controllo ai sensi dell’art. 77 GDPR;

i) il diritto di ottenere una copia dei dati personali oggetto di trattamento, con l’avvertimento che, in caso siano richieste ulteriori copie da parte dell’interessato, lo Studio SabelliBenazzo può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell’interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.

7. Modalità del trattamento

In ottemperanza alle disposizioni di cui agli artt. 7, comma 2, lett. b), e 13, comma 1, lett. a), D. Lgs. 196/2003, nonché artt. 13, comma 2, lett. f) e 15, comma 1, lett. h) GDPR, La informiamo che in relazione alle finalità indicate al punto 2) che precede, il trattamento dei dati personali potrà effettuarsi anche con l’ausilio di strumenti elettronici, informatici o telematici o comunque automatizzati, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e comunque secondo procedure idonee a garantire la cautela, sicurezza e riservatezza dei dati stessi secondo le previsioni della normativa in materia e, in particolare, attraverso mezzi di comunicazione online e/o offline, archiviazione in database, fatti salvi i diritti della personalità dell’interessato.

8. Natura del conferimento dei dati

8.1. In ottemperanza alle disposizioni di cui all’art. 13, comma 1, lett. b) e c), D. Lgs. 196/2003, Vi informiamo che la raccolta e il relativo trattamento dei dati personali da Lei forniti, sono di natura assolutamente facoltativa ma l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità per lo Studio SabelliBenazzo di valutare il Suo profilo e, eventualmente, di contattarla.

8.2. Il Codice della Privacy e il GDPR prevedono che per le ipotesi di trattamento di dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona sia necessario il consenso esplicito dei soggetti interessati prestato in relazione a una o più finalità specifiche. Il trattamento di eventuali particolari categorie di dati avverrà in conformità alle prescrizioni di cui all’art. 9 n. 2 lett. a) del GDPR, pertanto previo Suo esplicito consenso e in conformità alle autorizzazioni pro tempore vigenti in materia di protezione dei dati personali. 

8.3. Il trattamento dei dati da Lei forniti da parte dello Studio SabelliBenazzo è in ogni caso lecito ove abbia espresso il consenso al trattamento dei dati per le finalità meglio individuate nel punto 2 che precede.

9. Titolare del trattamento

In ottemperanza alle disposizioni di cui all’art. 13, comma 1, lett. f), D. Lgs. 196/2003 e art. 13, comma 1, lett. a), GDPR, La informiamo che il titolare del trattamento è lo Studio SabelliBenazzo, con sede legale in 00185 – Roma, Via Parigi, 11, P.IVA 05059011006.

10. Clausole Conclusive

La informiamo che potrà in qualsiasi momento esercitare i propri diritti di cui alla presente informativa inviando una missiva a Studio SabelliBenazzo, presso la sede di Roma in Roma (RM, Via Parigi n. 11, a mezzo pec all’indirizzo sabellibenazzo@legalmail.it, ovvero a mezzo lettera raccomandata o a mezzo mail all’indirizzo roma@sblaw.it.